pagina aggiornata il 24 Aprile 2020

 

ISTITUTO BELLUNESE
DI RICERCHE SOCIALI E CULTURALI

www.ibrsc.sunrise.it

Piazza Piloni, 11 - 32100 Belluno

tel. 0437 942 825; fax 0437 942 860

e-mail: sergios@sunrise.it

-----------------------------

Home Page

Chi siamo

NEWS

I nostri eventi

Premio letterario IBRSC
"Caterina De Cia Bellati Canal
"

Premio "Gen. Div. Amedeo De Cia"
anni 2012 e 2014

Catalogo

Edizioni Recenti


DOLOMITI
Rivista di cultura e attualità
della provincia di Belluno

LADINS
mensile
del mondo ladino

 

Come abbonarsi

C.F.P.
Corso di Formazione Permanente

 

PAR. POL.
Scuola di Partecipazione Politica

 

S.D.R.
Scuola di Diritto Regoliero

 

S.A.C.
Servizio di Animazione Culturale

 

G.E.B.
Grande Enciclopedia Bellunese

 

LAUDI

ATTIVITA'
PER LE REGOLE

 

 

 

Premio De Cia - Bellati - Canal
Diplomi di Merito anno 2010

La Giuria ha assegnato i seguenti
Diplomi di Merito:

Valentina De Marchi, per la tesi: "Fame d’erba: etnografia dei pastori vaganti del Triveneto".

Istituto Comprensivo Cencenighe Agordino, per il volume: "A tordio par bòsch e crepe - In giro per boschi e montagne".

Scuola Elementare “Rino Sorio” di Mussoi - Belluno, per la guida "Il Cammino delle Dolomiti" a cura di Beatrice Da Vià, Kellermann Editore.

 Marco Michelon, per il volume: "Capitolare dei Consoli dei Mercanti (seconda metà del Secolo XIV)", Comitato per la pubblicazione delle fonti relative alla storia di Venezia.

 Circolo Culturale “G. Unfer” di Timau , per le ricerche: "A Timau i miti (altrui) diventano realtà" e "La chiesa di Cristo Re – Timau e la storia della sua grande chiesa".

Jan Casalicchio, per la tesi: "La convivenza di elementi arcaici e innovazione nella costruzione percettiva gardenese".

Francesca Barp, per la tesi: "Donne e galline - La cura del pollame nella cultura popolare della Val Belluna".

Scuola Primaria di Timau/Cleulis, per il libro:"Animali dalle idee chiare - Viich as bast bos bilt – Tiere di wissen was sie wollen – Animai che san ce che a vulin", Istituto Comprensivo di Paluzza UD.

Ermanno Orlando,  per il volume: "Altre Venezie - Il dogado veneziano nei secoli XIII e XIV (giurisdizione, territorio, giustizia e amministrazione), Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti.

Associazione Walser Formazza nonchè a Valeria e Annamaria Bacher, Marcella Benedetti e Angela Bacher (alla memoria), per il volume: "Scrivere tra i Walser – Per un'ortografia delle parlate alemanniche in Italia", a cura di Federica Antonietti.

 Gerda Videsott, per la tesi: "Mehrsprachigkeit aus neurolinguistischer Sicht. Eine empirische Untersuchung zur Sprachverarbeitung viersprachiger Probanden".

 Luciano Covolo, fotografo professionista ed editore C&B, premio alla carriera.

 

La Giuria, inoltre, ha assegnato alcune Menzioni d'Onore e delle Segnalazioni di merito.

 

 

 

 

 

                             

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
- Bando di concorso.

- Composizione della Giuria per l'anno 2010.